Progetto Città di Castro

PROGETTO COFINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA

POR FESR - Castro; Una Città, Tante Storie

FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Programma Operativo regionale del Lazio
IL PROGETTO:

Il progetto nasce dalla collaborazione di due aziende: La Cooperativa Sociale Zoe e Adamantic S.r.l. St e prevede la realizzazione di un tour virtuale che mette in connessione i reperti esposti nel Museo Archeologico di Ischia di Castro con i siti dei ritrovamenti localizzati all’interno del Parco Archeologico dell’Antica Città di Castro.
Il Parco ospita al suo interno alcune importanti Tombe etrusche, come la Tomba della Biga, e i resti di Castro, capitale dei Farnese e rasa al suolo nel 1646.
Attraverso una PWA il visitatore/turista potrà visitare il Parco e il Museo guidato da un personaggio, con il quale potrà dialogare e interagire. L’itinerario sarà in versione ‘senior’ e ‘young’. Quest’ultimo sarà realizzato con il contributo dei ragazzi ospiti della casa famiglia, e il personaggio in questo caso sarà un giovane archeologo. All’interno del Museo una selezione di reperti si animeranno e ci porteranno a visitare virtualmente e fisicamente il Parco. Oltre ai 3 itinerari, saranno creati 5 episodi: i personaggi delle diverse epoche intratterranno il visitatore con racconti, aneddoti e curiosità. Attraverso la Chatbox i personaggi potranno rispondere alle domande del visitatore. Il tour sarà arricchito da video 3D, foto 360°, foto, testi aggiuntivi, videoriprese con i droni, plastici, MP3 e LIS.
Inoltre all’interno del Museo sarà allestita una sala multimediale con touch screen attraverso i quali accedere al tour, e con un plastico che ricostruisce la Città di Castro.

FINALITA'

Connettere il Museo e il Parco attraverso le nuove tecnologie al fine di valorizzare il patrimonio culturale ed ambientale del territorio.
Creare uno strumento per promuovere il territorio e raggiungere un numero più ampio di target: turisti, croceristi del vicino Porto di Civitavecchia, scuole, appassionati del settore. Rendere visibile attraverso il 3D e il plastico i palazzi e le vie della Città di Castro. Creare un prodotto inclusivo che si rivolge a tutti i visitatori, con particolare riguardo alle persone che soffrono di deficit sensoriali.

RISULTATI

Creazione di un tour virtuale attraverso la realizzazione di una PWA. Attività di comunicazione promozione del progetto. Collaborazione con i ragazzi della casa famiglia per la realizzazione dell’itinerario sezione ‘young’. Realizzazione di un plastico in 3D della Città di Castro. Creazione di una sala multimediale all’interno del Museo. Produzione testi, LIS e audio per fruizione anche di soggetti con deficit sensoriali.

Sostegno Finanziario ricevuto
Importo totale del progetto: 249.991,61
Finanziamento pubblico: 199.993,28